Petizione contro l'aumento IVA sul Pellet

Petizione contro l'aumento IVA sul Pellet

Condividiamo e vi invitiamo a firmare la petizione di AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali) che si oppone all'aumento dell'IVA sul pellet.

Condividiamo e vi invitiamo a firmare la petizione di AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali) che si oppone all'aumento dell'IVA sul pellet chiedendo l'abrogazione del comma 711 e congiuntamente del comma 712.

Dal 1 gennaio 2015, come previsto dal comma 711 dell’articolo 1 della legge di stabilità 2015, il Governo Italiano ha disposto l'aumento dal 10 al 22% dell’aliquota IVA da applicare alle cessioni del prodotto pellet di legno, escludendo il pellet dai prodotti ad aliquota agevolata.
Con questa azione il governo dimostra uno scarso interesse verso questo biocombustibile e verso le famiglie che lo avevano scelto come fonte unica o primaria per il riscaldamento domestico.

Vi invitiamo a seguire il link dove trovere l'informativa AIEL e avrete la possibilità di aderire alla petizione:
Firma ora la petizione